Lettera di Satprem agli Aurovilliani


Satprem: (Lettera agli Aurovilliani)


Lo sapete, siamo qui per avanzare su una strada nuova nella nostra stessa coscienza corporale. Siamo qui per aprire la nostra piccola umanità ad una nuova esperienza. Non si tratta di credenza o di dogma, né di filosofia né di politica; questa cosa va oltre tutte le ideologie, che siano capitaliste o socialiste, tutte le religioni e gli ateismi, tutte le razze, bianca, nera o gialla. Noi dobbiamo sopravvivere, e non possiamo sopravvivere se non cambiando la nostra struttura umana. Tutti gli esseri umani possono mettersi d’accordo su questo punto, che appartengano al blocco comunista o a quello capitalista. E noi siamo qui per tentare l’esperienza nella nostra anima e nel nostro cuore. Qui tutte le ideologie possono associarsi, tutte le credenze o le non–credenze. E questo punto di incontro è Auroville. ...... Sappiamo cos’è questa Necessità più profonda e siamo qui per tentarla. Che la nuova onda parta almeno da un punto, un angolo del mondo. Sperimentiamo insieme l’Essere Nuovo. Cambiamo quest’onda catastrofica che minaccia di far sprofondare il mondo, in una nuova onda di creazione e di speranza. Anziché mettere a confronto i vecchi fantasmi internazionali del terrore e della guerra, mettiamo a confronto la nostra propria Umanità profonda col suo stesso avvenire e la sfida che le è propria. Qui possiamo unirci tutti e tutti possiamo provare. È il vero significato mondiale di Auroville.

La mia preghiera brucia insieme alla vostra,

Satprem

Satprem - Carnets d'une Apocalypse -Libro II-20 febbraio 1981

48 visualizzazioni
  • Facebook - Bianco Circle
  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle

© Copyright 2018 - Roberto Maria Sassone - 334.333.77.33
Dr. Roberto Maria Sassone, Psicologo Psicoterapeuta, iscritto all'Ordine degli Psicologi del Lazio n. 2504 - Elenco Psicologi Psicoterapeuti - Partita iva: 07264320586

Milano, Studio: 334.333.77.33
   
(Rispondo anche Whatsapp)

 

Mail: rosassone@gmail.com